Benvenuti al Castello di Ferrano

Il Castello di Ferrano offre varie possibilità per vivere appieno la magia di un evento immerso nel verde delle campagne della bassa Consuma. Uno scenario fiabesco a pochi km da Firenze, la città dell'arte; adatto anche per trascorrere una vacanza all'insegna della riscoperta del passato e conoscere la storia del territorio circostante: dal Casentino alla "piana" di Campaldino, passando per Vallombrosa, Pratovecchio e Poppi.

Una location esclusiva, risalente alla fine dell 1800,con giardino a terrazzo che dà accesso ad un altro giardino a più livelli completato da una piscina in muratura. Costruito in pietra, il Castello di Ferrano, al suo interno, possiede ancora i soffitti affrescati conservati in ottimo stato che ne completano l'eleganza.

EVENTI - Il Gioco del Fascino - 8 - 17 aprile

08 / 04 / 2017 – 17 / 04 / 2017
Il Gioco del Fascino
IL CASTELLO DI FERRANO, PELAGO (FI)

Fotografia, arte, artigianato, design & moda.
Un viaggio seducente fatto di contaminazioni e contrasti.

COMUNICATO STAMPA

L’8 Aprile 2017 alle ore 16.30 Il Castello di Ferrano inaugura, con il Patrocinio del Comune Di Pelago, la mostra “Il Gioco del Fascino”.
Il progetto e l’allestimento è stato curato da Sara Bocci Benucci, Cristina Innocenti e dalle fotografe Martina Melchionno e Paola Ressa.
Verranno esposti pezzi rappresentativi delle collezioni di Riccardo Martinelli, Meisme di Cristina Innocenti , Sartoria Teatrale Fiorentina di Massimo Poli, Nanà Firenze di Mazzanti Piume, Vincenzo Spanò bijoux, Clair B di Chiara Beconcini, La Spilla Allegra, Le fotografie realizzate da Martina Melchionno e Paola Ressa e collezioni private del Castello di Ferrano.

Il giorno dell’inaugurazione sarà inoltre presente la Corale don Renzo Mazzoni che intratterrà il pubblico con l’esecuzione di alcuni brani del tratti dal loro repertorio.

Un percorso dissonante, provocatorio, pieno di sorprese e contaminazioni che ha l’intenzione di mettere insieme l’antico e il moderno, la pittura e la moda, la fotografia e gli accessori volto a mostrare Il Gioco del Fascino che, negli anni, non ha cambiato le sue regole, bensì solo i suoi strumenti.

Cinque aree tematiche saranno a disposizione dei visitatori: dalla Stanza della Natura, al Salone del Fascino, passando per “Gli Esteti” e “Marylin e Frida”, per poi convergere nelle due stanze dal titolo “Somebody to Love”

Il Castello di Ferrano, ha scelto inoltre, di mettere a disposizione di questa mostra la collezione privata di Ventagli ricamati e dipinti a mano risalenti al 1700, 1800 e i più recenti anni ’20 del 900.

Presentazioni degli Espositori
-Cristina Innocenti
Nata a Firenze nel 1971, Cristina, dal 2007 collabora come ricercatrice e designer/modellista per alcune aziende di alta moda del panorama italiano, in particolar modo per il marchio Roberto Cavalli. La sua vera passione è esplorare nuove tecniche di realizzazione dei bijoux nell’ambito della sperimentazione e della scoperta/utilizzo di nuovi materiali. Ha partecipato all’esposizione internazionale Artistar Jewels 2015 con la collezione “Les Fleurs”.
Sito Web: www.meisme.it

-Paola Ressa
Nasce a Taranto nel 1989. Dopo la laurea al DAMS (Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo) a Firenze, ha studiato presso la “Fondazione Studio Marangoni” diplomandosi alla triennale di fotografia. Al momento lavora come fotografa freelance a Firenze dove vive e collabora con e-commerce di moda e still life. Fa parte dell’ associazione fotografica “Sedici” nata a Prato con la quale ha organizzato l’evento Slideluck Prato.
Sito Web: www.paolaressa.com

-Martina Melchionno
Dopo la laurea in Scienze Umanistiche per la Comunicazione a Firenze, ha frequentato il corso triennale di fotografia presso la Fondazione Studio Marangoni. Durante la scuola ha iniziato a lavorare come fotografa per alcune agenzie di pubblicità e comunicazione, facendo foto per eventi, still life, ritratti e corporate.
Sito Web: www.martinamelchionno.com

-Sartoria Teatrale Fiorentina di Poli Massimo
E’ la più antica di Firenze, ancora attiva, ed è un’istituzione per la città, che vive da sempre di cultura, di spettacolo, di storia e di lavoro artigiano. La Sartoria Teatrale Fiorentina, dal 1860, produce le migliori creazioni sartoriali per il teatro, lo spettacolo, gli eventi speciali, le rievocazioni storiche e per tutti coloro che desiderano un costume di scena o un abito medievale di grande e pregiata fattura.
Sito Web: www.sartoriateatralefioren tina.it

-Riccardo Martinelli
Di origini toscane, alla fine degli anni novanta si trasferisce a Milano dove inizia a lavorare nel mondo della comunicazione e della grafica. La sua ricerca artistica da sempre si lega alla rappresentazione della figura umana, ritratto e nudo. I progetti su cui sta lavorando attualmente esplorano anche la struttura di elementi naturali con fascinazioni nell'ambito dell'informale. Penna a sfera, acrilico, acquerello e acquaforte sono le tecniche con le quali sta costruendo il proprio linguaggio visivo.
Sito Web: www.riccardomartinelli.it.

-Nanà Firenze di Mazzanti Piume
Nanà Firenze è il brand che identifica e raccoglie le esclusive collezioni di acconciature e accessori da sogno creati dalla sapiente maestria artigiana di Mazzanti Piume: un’azienda nata nel 1935 che oggi è tra le più antiche realtà europee a conservare e tramandare segreti e tecniche dell’arte della lavorazione della piuma.
Sito Web: http:// www.mazzantipiume.it/

-Vincenzo Spanò
Vincenzo Spanò è stato stregato dalla moda sin da giovane. "Grazie" ad un tragico, ma "illuminante" incidente, decide di dedicarsi alla sua vera passione: i gioielli. Costretto a letto per mesi infatti, si vede cambiare la vita da una scatola piena di perline colorate, regalo di una sua amica. Prendono così il via le sue collezioni, il cui fascino risiede nell’uso del colore très chic e mai invadente. Le sue creazioni - realizzate a mano - sono disegnate appositamente per essere donanti sul corpo femminile.
Sito Web: http:// www.vincenzospano.com/

-La Spilla Allegra
Nata a Firenze nel 1979, durante gli studi di specializzazione in America, ha aperto la sua attività “La Spilla Allegra” iniziando un percorso di ricerca e collezionismo dei bijoux americani dai primi del ‘900 agli anni ’70. Ha collaborato con numerosi marchi di moda e gioielleria.
Merchandising: www.etsy.com/shop/ ovallegra

-Clair B di Chiara Beconcini
Le collezioni Clair B si ispirano al fascino della seduzione degli abiti della moda passata, tutto nasce da un’accurata ricerca di materie prime e da un’autentica lavorazione artigiana. Non si tratta solamente di abiti e accessori, ma mondi da indossare con eleganza.
Facebook: https://www.facebook.com/ clairbclothing/

Presentazione Corale don Renzo Mazzoni
L’Associazione Corale don Renzo Mazzoni, gruppo vocale amatoriale, nasce nel 1987 a San Francesco di Pelago. La Corale partecipa a rassegne e concerti sia in Italia che all’estero. E’ diretta dal Maestro Gabriele Spina, che ha svolto gli studi musicali presso il Conservatorio V. Bellini di Catania e il Conservatorio Cherubini di Firenze.

Informazioni sullo spazio espositivo
Il Castello di Ferrano, si pone l’obiettivo di diffondere qualsiasi tipo di cultura unendo la modernità con il fascino antico della storia, mettendo in risalto i talenti e le bellezze che caratterizzano il territorio.
Una location esclusiva, risalente alla fine del 1800. Costruito in pietra, il Castello di Ferrano, al suo interno, possiede ancora i soffitti affrescati conservati in ottimo stato che ne completano l'eleganza.

“Portare nuova vita in antichi spazi è sempre una sfida che qui stanno vincendo alla grande” (Aurelia Giannaccari)

Ufficio Stampa: Sara Bocci Benucci E-mail: booking@fattoriadiferrano. com
Pubbliche Relazioni: Sara Bocci Benucci Tel. +39 3345996786
Organizzazione: Il Castello di Ferrano www.fattoriadiferrano.com
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/ castellodiferrano/ ?ref=bookmarks (Il Castello di Ferrano)
Instagram: castellodiferrano

Sponsor ufficiali dell’evento:
Carrozzeria Romano e Giuliano
Sito web: www.romanoegiuliano.it

Vivaio di Rosano
Sito Web: www.vivaiodirosano.it

Luigi Fantechi - Fantechi Home
Facebook: www.facebook.com/ luigifantechi/

Barni’s Bar
Sito Web: www.barnis.eu

Con il Patrocinio e la preziosa Collaborazione del Comune di Pelago


Inaugurazione Sabato 8 Aprile ore 16.30
Il Castello di Ferrano
Località La Noce, 23
Pelago (FI)
Ingresso Libero

Giornate Memorabili

Che sia un matrimonio,un anniversario, un compleanno o un evento culturale, il Castello di Ferrano, è la location adatta affinché le vostre ricorrenze lascino un segno indelebile nella memoria.

Il nostro staff  sarà sempre disponibile a venire in contro alle vostre esigenze e richieste per garantirvi un evento con i fiocchi!

COME RAGGIUNGERCI

COORDINATE GPS:

N 43° 46' 56"

E 11° 31' 35"


In auto: dall'A1, uscire a FIRENZE SUD e percorrere tutto il raccordo. Al semaforo, prendere a destra, verso PONTASSIEVE. Continuare dritto, passando per le località di COMPIOBBI e SIECI. Alla rotonda della Cantina 'Vicas' (alla vostra sinistra), imboccare la seconda uscita, verso PELAGO, Vallombrosa, Consuma e vi troverete su una strada a scorrimento veloce. Uscire a PONTASSIEVE EST e poi girare a destra. Alla fine della salita, girare a sinistra seguendo le indicazioni per PELAGO, CONSUMA. Continuare fino a DIACCETO, attraversare il paese e girare a destra al bivio per FERRANO. Continuare fino a che non vedete la torre del Castello e girare alla prima a destra. Siete arrivati!!!

IL MERCATINO VINTAGE!

Il mercatino Vintage è ancora aperto! Ma solo su appuntamento!

Cercate qualcosa di diverso ad un prezzo imperdibile?Gioielli? Vestiti? Oggetti di seconda mano?
Non potete non venire a trovarci!

Oltre a trovare tantissime occasioni, avrete l'opportunità di passare un pomeriggio nel Castello, come delle vere Regine!

Per fissare il vostro appuntamento telefonate al numero: 3475952022